L’ISTITUTO

Risultati immagini per ipssar margheritaCasella di testo: Un po' di storia
L'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione (I.P.S.S.A.R.) di Margherita di Savoia nasce nell'a.s. 1998/1999, per la lungimirante iniziativa del Preside Prof. Rosanna Cardone, con due prime classi ospitate nei locali di via Barletta ed aggregate al preesistente Liceo Scientifico dando vita, così, ad una struttura scolastica complessa denominata "Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore " A. Moro".
L’iniziativa ebbe subito un grande successo misurato dal raddoppio del numero delle prime classi già dall’anno scolastico successivo che crebbero sia per numero che per utenza negli anni scolastici successivi.
Le interazioni con il territorio sono state da sempre molto intense: da quando le esercitazioni pratiche si svolgevano sfruttando, nei periodi invernali, le cucine e le strutture dell’Hotel delle Terme, ad oggi potendo incontrare gli allievi dell’Istituto in uno qualsiasi delle imprese turistiche e della ristorazione della città.
Dall'anno scolastico 2009/2010 le classi dell'IPSSAR aggregate all'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "A.Moro" diventano autonome dando origine all’attuale Istituto dislocato su tre sedi didattiche:
la sede centrale di via Vanvitelli,
l’ex Comune,
alcune aule del Liceo Scientifico,
e due sedi laboratorio
in via Rizzo,
in via Barletta,
e frequentato, in media, da 900 alunni e da circa 130 docenti.
Le lezioni mattutine hanno inizio alle ore 8,20 mentre sono previsti rientri pomeridiani per le attività di recupero ed aggiuntive e per le attività
nei laboratori di cucina,
nei laboratori di sala/bar,
nei laboratori di ricevimento,
nel laboratorio di Scienze degli alimenti
nel laboratorio di Lingue straniere
nel laboratorio di Informatica

Finalità
L'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione ha lo scopo di preparare personale altamente qualificato per i servizi del vasto ed esigente settore turistico alberghiero in grado di offrire ai giovani diplomati una carriera dinamica che offre immediate possibilità di impiego e posizione economica di sicuro interesse sia in Italia che all'Estero.
A partire dal 1° anno di corso dall'Anno Scolastico 2010/11, con l’entrata in vigore della Riforma degli Istituti Professionali e l’assunzione della nuova denominazione "Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e dell'Ospitalità Alberghiera" (I.P.S.S.E.O.A.), il corso di studi è stato articolato in due bienni e un quinto anno terminale ed in tre indirizzi:
Servizi di Enogastronomia
Servizi di Vendita
Servizi dell’Accoglienza (o del Ricevimento secondo la vecchia dizione)
Il primo biennio è comune a tutti gli indirizzi, mentre gli ammessi al terzo anno avranno l’opportunità di scegliere di seguire uno dei tre piani di studio offerti che termineranno al quinto anno con tre differenti Diplomi di Maturità.
Tra i punti che caratterizzano la vigente Riforma degli Istituti Professionali vi è quello che trasferisce all’Amministrazione Regionale l’onere di organizzare Corsi di Qualifica Professionale come quelli ai quali la tradizione ci ha abituati.
Nelle more che tali corsi siano attivati, l’Istituto offre ai propri allievi, alla fine del terzo anno, la possibilità di sostenere l’Esame di Qualifica com’era previsto nei Piani di Studio  ante-Riforma.
L’organizzazione degli studi può essere descritta come segue:
Logo Bussola Report